Come Funziona Facebook E Perchè Ti Fa Ritrovare I Vecchi Amici

Facebook sta diventando il social network più popolare d’Italia sebbene non abbia un funzionamento poi così semplice ed immediato. La maggior parte degli utenti apre un proprio profilo per ritrovare persone e vecchi amici di cui si sono perse le tracce, ma rimane disorientato per la apparente complessità del sistema.

Senza entrare nello specifico e con linguaggio assolutamente elementare tento di spiegare come funziona Facebook e di dare un indirizzamento generale per aiutare gli utenti più inesperti ad orientarsi meglio (e qualche giornalista ad incazzarsi di meno)


Con  Facebook puoi farti degli amici

Amici

Nella sezione Friends (menu azzurro in alto) puoi invitare via posta elettronica amici  che già conosci, importare automaticamente i contatti della tue rubriche oppure cercarli tramite nome / lavoro / scuola frequentata.


Facebook cerca per te vecchi amici con i quali ti sei perso di vista, grazie ai… gradi di separazione

Amici proposti

Il sistema cerca costantemente tra le amicizie dei tuoi contatti persone in comune. Se conosci Paolo e Gianna, ed entrambi conoscono Laura (che non risulta nei tuoi contatti) FB ti chiede "Per caso conosci anche Laura?". E’ la sezione People You May Know,  è così che riscopri  persone di cui hai perso i contatti da tempo immemorabile.


Puoi inserire nel tuo profilo foto, video, link e altro

Menu facebook

Come in molti social network puoi inserire nella tua bacheca foto, video, condividere links che trovi interessanti, inserire gli eventi ai quali hai intenzione di partecipare o l’adesione a gruppi di utenti.


Facebook è uno spione. Comunica ogni tua mossa ai tuoi amici, e vice-versa

La tabella News Feed ti aggiorna su tutte le azioni dei tuoi amici in tempo reale, mentre la sezione Wall permette ai tuoi amici di inserire sul tuo profilo foto, commenti ecc

Newsfeed

D’ora in poi il Wall lo chiameremo bacheca. Il contenuto della tua bacheca è visibile e commentabile dai tuoi amici, e vice-versa.

Per capire il meccanismo prova ad accedere alla pagina di un tuo amico: nella sua bacheca troverai foto, video, commenti e tutte le sue iterazioni  con i suoi contatti (anche quelli che non conosci). Tutti gli eventi sono commentabili.


Le foto e altro materiale inviato possono propagarsi senza più controllo

Puoi fotocopiare le foto nelle bacheche altrui cliccando su share ed inserendone una copia nella tua, oppure puoi taggarla collegandola a qualcuno che conosci. In questo modo diventano parte del tuo profilo ed essere condivise anche con i tuoi amici… e la foto passa di mano in mano….

Liceo

Non ero un figo ai tempi del liceo? Quando l’ho vista m’è preso un colpo. Chiunque può selezionare un’area della foto ed associarla ad un nome o un utente Facebook.


Se ancora non sei soddisfatto puoi condividere su Facebook anche ciò che fai al di fuori di esso

FriendFeed è un social che permette di notificare ai tuoi amici in tempo reale i tuoi video preferiti di YouTube, le canzoni che ascolti su Blip, i commenti del tuo Twitter e molto molto altro. Puoi collegare FriendFeed a Facebook, così facendo condividi proprio tutte le tue azioni con i meccanismi descritti sopra.


Le applicazioni di Facebook, ovvero il cazzeggio al cubo

Ne avrai sentito parlare (non del cazzeggio, delle applicazioni Facebook): si tratta di moduli che aggiungono funzionalità al sistema ed estendono le azioni possibili  e le iterazioni tra gli amici. Ad sempio;

  • offrire un drink
  • fare uno scherzo
  • aderire a cause più o meno nobili
  • vendere e comprare tramite annunci
  • partecipare a giochi online

Applications

E’ qui nasce il rumore di fondo. Quando un amico aderisce ad un gruppo, riceve un drink virtuale o altro può invitare i propri contatti a fare altrettanto.

Ecco quindi spiegata la valanga di inviti che gli utenti si ritrovano nella casella di posta, la maggior parte dei quali regolarmente ignorati.


Ma perchè dicono che con Facebook si fanno soldi?

Spesso amici mi offrono un drink virtuale in FB, che ricambio volentieri. Esiste un limite però di drink che posso offrire gratis, dopodichè dovrò pagare. Applicazioni come invece Pets permettono di simulare l’adozione e la compravendita di animali da compagnia, ma con soldi veri. Se hai pochi amici e non vuoi fare brutta figura invece… puoi comprarli!

In verità Facebook è un eccellente strumenti per il word-of-mouth marketing (passaparola),  ma questa vuol essere una micro-guida basilare, quindi lasciamo il discorso per altri momenti.


Tutto qui?

Bè.. si. Sostanzialmente questo è il meccanismo di funzionamento di base di Facebook. E’ stato progettato per favorire la propagazione di informazioni tramite gradi di separazione sociale e proprio per questo permette di trovare amici o persone di cui si è perso da tempo i contatti.


Perchè molti giornalisti ne parlano male?

L’idea che mi sono fatto è la seguente:

  • i media si stanno interessando molto a Facebook
  • i giornalisti si sentono spinti a trattare l’argomento
  • moltissimi di loro non lo capiscono pur dovendone parlare provando frustrazione, e quindi rigetto

Altrimenti non mi spiegherei questo astio nei confronti di Facebook quando esistono altri strumenti ben più pericolosi per la privacy  (Orkut ad esempio). Non ho mai sentito una sola parola contro questi ultimi,  a dimostrazione che non conoscono l’argomento che stanno trattando (i social media e le conversazioni online).


Ricapitolando:

  • Se vuoi controllare cosa stanno facendo tutti i tuoi amici in tempo reale
    Apri  la tabella NewsFeed
  • Se vuoi vedere le azioni di un tuo amico in ordine cronologico
    Entra nel suo profilo, ti troverai già nella tabella Wall
  • Se vuoi rubare una foto e ripubblicarla nel tuo Wall
    Aprila, clicca su Share e seleziona Post To Profile
  • Se vuoi segnalare qualcuno che conosci su una foto
    Aprila, clicca su Tag, seleziona l’area che contiene la persona e collegala ad un nome (o un utente)
  •  Se vuoi vedere possibili amici che ancora non hai aggiunto
    Nella colonna di destra della tua Home page c’è una tabella chiamata People You May Know
  • Se sei stanco di ricevere tonnellate di email da Facebook
    Vai su Settings e poi su Notification. A questo punto seleziona gli eventi che vuoi ti vengano notificati

A proposito… se ti va aggiungimi ūüôā