Ritratto Semiserio Della Blogosfera Italiana E Delle Blogstar Parte Seconda

Dopo la prima parte del Ritratto Semiserio Della Blogosfera Italiana E Delle Blogstar ecco il mio personale ritratti di altri 5 campioni della blogosfera italica. Ovviamente si scherza.

blogosfera

I perseveranti

Un fumatore accanito sarebbe in grado di rimediare un mozzicone di sigaretta anche su una spiaggia thailandese dopo il passaggio dello tsunami, un alcolista in crisi di astinenza potrebbe tramutare l’acqua di mare in vino con la forza della disperazione, una adolescente chiusa in camera per punizione  riuscirebbe a fuggire passando dal buco della serratura.

A Catepol puoi legare mani e piedi, bendarle gli occhi, toglierle tutti i computer dalla stanza, tagliare i cavi telefonici, interrompere la corrente elettrica, legarla e chiuderla in una cassa di vetro trasparente  immersa in una piscina capovolta, per controllarla. Niente da fare: lei… twitta.

La schermata con i caratteri verdi che cadono a pioggia in Matrix non è il codice della matrice è… guarda tu stesso;

Belle Topolone

Si aggira sinuosa tra i blog. Dopo averli visitati lascia un inebriante profumo, che da molti blogger viene frainteso come una imminente apparizione di Padre Pio.

Dania i blog non li legge, li squadra dall’header al footer con sufficienza e sfuggevolezza. Potrebbe sembrare algida e altezzosa ma di fatto realizza il sogno di ogni maschietto che quando guarda una ragazza si chiede come starebbe col vestitino sexy da cameriera un pò piegata in avanti: basta collegarsi col suo Flickr!

Ma dove vivo?

Qualche settimana fa ho scoperto di essere uno stronzo perchè non conoscevo Zoro. Da allora mi rendo conto che tutti ce lo hanno nel feed. Tutti lo leggono. Tutti cadono in umile venerazione quando ricevono un backlink dal suo blog. Allora ho inziato a leggere i post. Quelli nuovi. Quelli vecchi. Quelli recenti.

Non lo capisco. E mi sento ancora più stronzo.

La rivincita del nerd

Sempre attaccato, spesso deriso o volgarmente provocato. Sarà per quell’aria un pò nerd o per quella vaga sensazione alla ora-ti-imparo-il-compiuter che pervade i suoi post ed i suoi video, fatto stà che il Tiro all’Aranzulla è lo sport preferito della spocchiosetta blogosfera di casa nostra, ma lui fa spallucce tirando dritto sino ad arrivare là, dove nessun Zoro è mai giunto prima: a girare un servizio per la Rai con Belem Rodriguez. Vedere per credere:

Dottor House

Se bevi coca-cola muori. Se mangi mozzarella muori. Se bevi latte muori. Se cammini con le infradito diventi storpio. Se usi l’olio solare fatto in casa andrai in autocombusione. Addrizza la schiena mentre leggi sto post. Se non ti curi crepi e se provi ad andare dal dottore sono cazzi tuoi…

Psiche e Soma (del dott. Daniele Aprile) è uno dei migliori blog che mi sia capitato di incontrare in ben 13 anni di cyber-surfing quanto a qualità, rilevanza delle informazioni e comunicazione anche perchè sento abbastanza vicina la sua visione psico-somatica del benessere fisico e mentale, ma Daniè… ogni tanto facce ride!

[Photo credit: Jane Dallaway]

Se ti è stato utile potrebbero interessarti anche:

Commenti

  1. catepol scrive:

    bè non solo twitto…ma bloggo pure più volte al giorno…me l’ha consigliato il dott. psiche e soma, prima o poi comincerò con video di qualità, sto prendendo lezioni da zoro e finirò in TV come aranzulla (tremate). L’unico cruccio? Non riuscirò mai ad esser più sexy di dania. Ognuno il suo, e il padreterno ci ha dato due corpi diversi. Ognuno il suo.
    LOLLISSIMO

    1. ikaro scrive:

      Basta che non smetti con Twitter altrimenti chiuderebbe i battenti! 🙂

  2. Kobayashi scrive:

    Bel post, ma ci sono 4 link sbagliati: quello di Zoro, quello di Aranzulla e i due di Dania. Davvero il “tiro all’Aranzulla” è così diffuso in rete? Nel suo blog sono tutti adoranti..

  3. ikaro scrive:

    Link sistemati, grazie per la segnalazione.
    Per quanto riguarda Aranzulla sono rimasto sbigottito dal numero di parodie video che ha: lo imitano più di Celentano!

    Beato lui!

    😀

  4. DanieleMD scrive:

    Non faccio ridere?? Ma se ho sempre detto che il riso fa bene alla salute!
    In compenso però con questo post mi hai fatto ridere assai 😀

    1. ikaro scrive:

      Non ti dico quanto ho riso io quando ho visto che oggi hai pubblicato un post dal titolo “Creme solari. Meglio sapere cosa stiamo spalmando sulla nostra pelle!”

      1. DanieleMD scrive:

        ma è il mio post di oggi!! 😀

  5. slasch16 scrive:

    come mangia gli spaghetti Dania….

  6. slasch16 scrive:

    e non mi hai citato… mannaggia…

    1. ikaro scrive:

      Ma non ti conoscevo. Non conoscevo neanche Zoro…

  7. Vibes scrive:

    catepol è la queen.. e non riesco a capire come fa.. dania, ti dirò, ce ne sono di molto meglio. Ovviamente stiamo parlando della blogosfera quindi appena una fa vedere mezza gamba o fa la mezza mignotta sono tutti con la bava alla bocca. Salvatore è un bravo ragazzo ed ha fatto centro però per me sarebbe frustrante scrivere post per n00b e non mi definirei neanche esperto informatico perchè sono tutti trick da n00b.
    Daniele è un po pessmista però dai i suoi post suno utilissimi 😀

    1. ikaro scrive:

      Ma dai che Dania si è creata solo un personaggio…ha una vena ironica molto efficace.
      Per quanto riguarda Daniele è un amico, leggo tutti i suoi post e l’ho “esportato” anche in famiglia… ma dovendo trovare uno spunto ironico per ognuno non ho potuto fare a meno di notare una certa familiarità con il Dottor House 😀

  8. slasch16 scrive:

    affari tuoi, non ti daro’ un ministero. Cosi’ impari.

  9. Dania scrive:

    La foto vestita da cameriera dovrei cominciare ad allegarla ai cv 🙂

    1. ikaro scrive:

      Poi corri il rischio di diventare ministro però, e ti toccherà tagliare i capelli e assumere sguardo da cerbiattona ferita

  10. Elpioco scrive:

    mmm complimenti questa puntata è meglio della prima cmq…
    ….mi associo ho provato a leggere zoro ma non mi soddisfa….forse non trovo la chiave di lettura il filo logico o cosa!

    se qualcuno avesse delucidazioni posti!