Privacy: Come Nascondere Files Dentro Una Immagine Jpeg

Ti sarà capitato sovente di voler mantenere riservate alcune informazioni salvate sul tuo PC e magari impedire che qualcuno in casa o in ufficio possa sbirciare sui tuoi files riservati mentre sei lontano dal computer. 

Bene, su Online Tech Tips ho trovato una souzione semplice e geniale: basta nascondere i files dentro una immagine Jpeg.

Ho tradotto l’articolo originale e te lo ripropongo. Il sistema funziona solo su Windows, seguimi.


Inserisci in files necessari dentro una sola cartella

Per prima cosa crea una cartella (C:temp ad esempio) e mettici dentro;

  • i files che vuoi occultare
  • l’immagine da utilizzare come nascondiglio

Folder

Ecco la mia cartella. Voglio nascondere i files movimenti.xls e password.txt dentro l’immagine surfing.jpg.


Comprimi i files che vuoi occultare

A questo punto usa WinZip oppure WinRAR per comprimere in un singolo archivio i files che vuoi nascondere. In questo modo;

zip files

Attenzione, per questa operazione devi necessariamente usare i programmi WinZip o WinRAR perchè il gestore di cartelle compresse di Windows mi ha creato qualche problema nei test.

A questo punto dovresti avere 4 files;

Files

Ora apri la finestra DOS col comando Start>Programmi>Accessori>Prompt dei comandi e posizionati nella cartella contenente i files digitando

cd temp

cd

Successivamente incolla il file compresso con l’immagine col comando

copy /b surfing.jpg + da-nascondere.jpg surfing.jpg

copy files

Adesso puoi cancellare sia i files che l’archivio compresso perchè l’immagine contiene ed occulta il file zip. Rimane però una semplice immagine, e quindi con un doppio click si aprirà normalmente con l’editor grafico predefinito nel sistema.

Ecco un video dimostrativo;


Come recuperare i files occultati

  1. Modifica manualmente l’estensione dell’immagine da .JPG a .ZIP (o RAR, dipende dall’applicazione che hai usato)
  2. Clicca col destro sull’archivio selezionando Estract to here…

ed ecco spuntare fuori di nuovo i files occultati.

Bene! Finalmente puoi fare il figurone con parenti ed amici. Inutile continuare a parlare di social networking, UGC e social media perchè non capiscono. Ma con questo camperai di rendita per almeno 2 anni. Son soddisfazioni  sai?

Scherzi a parte, questo potrebbe essere un ottimo trucco per occultare info riservate quando sei in viaggio, come l’account per il remote banking o per la carta di credito ecc. O solo per aggirare la curiosità di colleghi spioni.

Basta che tu segua questi accorgimenti;

  • usa una immagine abbastanza grande perchè una piccola jpg di 2 Mb desterebbe qualche sospetto
  • inseriscila in una cartella assieme a molte altre (a Roma diciamo: buttala in caciara)

Se vuoi apprendere questa tecnica su Linux ti segnalo l’articolo di andyblog.

Se ti è stato utile potrebbero interessarti anche:

Commenti

  1. Gae scrive:

    eh be’… queste son soddisfazioni… 😛

    1. ikaro scrive:

      … vuoi mettere? 🙂 Altro che conoscenza condivisa o social networking

  2. parsifal32 scrive:

    Complimenti! Lo voglio provare subito. Magari se non ti dispiace lo riporto anche nel mio blog, ovviamente con il dovuto link. Con i (pochi ) frequentatori che ho mi sa che ci campo di rendita per parecchio 🙂

    1. ikaro scrive:

      Ciao Parsifal, certo che puoi riportarlo. Questi sono i classici post attira-utenti 😀

  3. Barbiriù scrive:

    Interessante…grazie e buonissima giornata

  4. andynaz scrive:

    ciao, gran bell’articolo!!!

    se ti interessa, qui
    http://andynaz.altervista.org/wordpress/?p=256
    ho preso spunto dal tuo post e l’ho ampliato per usare questa tecnica sotto Linux 😉

    1. ikaro scrive:

      Ottimo! Aggiungo il tuo link nell’articolo

  5. meo scrive:

    nessuno conosce la modalità per farlo in MacOSX

  6. simone scrive:

    @meo
    vedi la versione per linux