I Ladri Che Ti Spiano Su Facebook?

Piccolo post di diversione per Natale 2010 🙂

Una delle trovate più geniali dei mass media negli ultimi tempi è la scoperta che “i ladri ti spiano su facebook così quando sei a lavorare, in vacanza o a comprare il pane entrano e ti rubano tutto“.

Ladri facebook

Ovviamente è una tesi assolutamente priva di fondamento, e per capirlo basta usare la logica per arrivare alla conclusione che non serve Facebook per rubarti in casa.

Perchè chi ti tice che i ladri ti spiano su Facebook si diverte alle tue spalle;

  1. Perchè ti calciatori non potrebbero giocare tutte le domentiche dalle tre alle cinque altrimenti i ladri farebbero la fila per entrargli in casa (ed a volte è successo)
  2. Perchè i cantanti di Sanremo stonerebbero preoccupati all’idea che mentre cantano in diretta qualcuno potrebbe entrare in casa
  3. Perchè i ministri non potrebbero fare i viaggi istituzionali altrimenti saccheggerebbero tutto in loro assenza
  4. Perchè anche lo speaker del TG dovrebbe subire la stessa sorte mentre ti dice in diretta che se stai su Facebook ti rubano dentro casa

E se qualcuno dice “Vabbè ma non è detto che loro casa sia vuota” basta rispondere “Perchè, se scrivo che parto per un viaggio su Facebook è scontato che la mia lo sia?

Buone feste a te e ad quella parte di giornalisti bontemponi.

4 thoughts on “I Ladri Che Ti Spiano Su Facebook?

  1. beh non e’ che appena scrivi su facebook che sei fuori casa i ladri si precipitano (anche perche’ se non erro con le impostazioni di default il potenziale ladro dovrebbe essere tra i tuoi amici) ma che la pubblicazione dei nostri spostamenti sul Web possa essere usata “contro di noi” da potenziali malintenzionati mi sembra assolutamente verosimile (infatti credo sia anche gia’ successo), cosi’ come la partita per i calciatori, il concerto per i cantanti (era successo a ligabue forse?) etc etc

  2. Motori-world scrive:

    ormai siamo spiati al 100%

  3. Ierrebi scrive:

    Anche a Ligabue finchè suonava se è per questo…

Che ne pensi?